FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3962048
Home » Enti » CNR » Comunicati » CNR: incontro con la neo presidentessa Maria Chiara Carrozza

CNR: incontro con la neo presidentessa Maria Chiara Carrozza

Il comunicato al personale di FLC CGIL, FIR CISL, UIL SCUOLA RUA e ANPRI FGU

28/05/2021
Decrease text size Increase  text size

 Il 25 maggio si è tenuto il primo incontro tra le organizzazioni sindacali FLC CGIL, FIR CISL, UIL SCUOLA RUA e ANPRI FGU con la neo Presidentessa del CNR, prof.ssa Maria Chiara Carrozza. Per il CNR erano presenti all’incontro anche il Direttore Generale ff, dr. Giambattista Brignone e la dr.ssa Annalisa Gabrielli Direttrice Centrale Gestione delle Risorse. La Presidentessa ha avviato la riunione illustrando alcuni obiettivi che intende perseguire durante il suo mandato: fare del CNR uno dei motori della realizzazione del PNRR sul piano della salute e della transizione digitale ed ecologica. La Presidente, nell’intento di ampliare la partecipazione di tutta la comunità scientifica dell’Ente, ha comunicato alle OO.SS. di aver iniziato ad incontrarne le diverse componenti e i loro rappresentanti con le quali intende costruire un continuo e proficuo dialogo nel processo di riforma necessario per dare nuovo slancio al CNR: in tal senso, è intenzione della Presidenza costituire una consulta dei giovani ricercatori. Le organizzazioni sindacali, nel rinnovare gli auguri di buon lavoro alla Presidentessa, hanno espresso apprezzamento per l’atteggiamento di immediato coinvolgimento diretto della Comunità scientifica sulle prospettive di eventuale riorganizzazione, sviluppo e riforma del CNR ma, al contempo, hanno ribadito con forza la necessità di riavviare le corrette relazioni sindacali con le rappresentanze sindacali nell’interesse di tutto il personale, precari e non, il vero motore dell’Ente, e riprendere quindi immediatamente la discussione su tutte le questioni rimaste da troppo tempo irrisolte anche a causa della pandemia e della mancanza di un vertice stabile alla guida dell’Ente.

E’ TEMPO DI DARE RISPOSTE CONCRETE ALLE LAVORATRICI E AI LAVORATORI DEL CNR!!!

La FLC CGIL, la FIR CISL e la UIL SCUOLA RUA hanno evidenziato che la nomina della prof.ssa Carrozza rappresenta per l’Ente un segno di attenzione da parte del Governo per la Ricerca pubblica e per il CNR, da troppi anni trascurati, dal punto di vista normativo, di attribuzione delle risorse, di sviluppo della progettualità e, soprattutto, di valorizzazione del personale. Le organizzazioni sindacali hanno rappresentato alla Presidentessa i molteplici temi su cui è opportuno e urgente riavviare il confronto, a partire dall’aggiornamento del Piano di Fabbisogno, con tutte le sue articolazioni in termini di stabilizzazione del personale precario, risoluzione del sottoinquadramento, nuovo reclutamento e progressione di carriera. Va ripresa, con la stessa massima urgenza, la trattativa sui CCNI, ferma dal 2018 in poi (dando rapida conclusione alle “code” di alcuni istituti contrattuali precedentemente sottoscritti). E’ stato chiesto alla Presidentessa un suo urgente intervento volto a “sburocratizzare” l’Ente, attualmente ingessato in procedure troppo lunghe e farraginose, che mortificano chi quotidianamente porta avanti importanti progetti, faticosamente ottenuti dimostrando una assoluta qualità competitiva. Auspicano trasparenza, partecipazione, confronto con il personale e con le sue rappresentanze! In generale, le organizzazioni sindacali considerano questo primo incontro positivo, sebbene non sia stato già definito un calendario di prossimi incontri per poter affrontare i molteplici temi rappresentati

Altre notizie da:
Servizi agli iscritti della FLC CGIL
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Servizi e comunicazioni

I nostri rappresentanti

     
     
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro